Ogni anno viene organizzata una settimana (febbraio/marzo) con attività specifiche (testimonianze dirette, visione di film, partecipazione a spettacoli, lettura di libri, approfondimenti didattici…) differenziate per età e per caratteristiche educativo didattiche sul tema dell’alterità e dell’integrazione.

Obiettivi formativi e competenze attese: Conoscere l’alterità e la diversità insita in ogni persona per acquisire una coscienza solidale e altruistica.