Il Progetto prevede l’integrazione dei piani di studio con l’introduzione di ore di insegnamento CLIL. È, inoltre, offerta la possibilità alle classi di beneficiare della presenza di docenti “madrelingua” per favorire il conseguimento del livello di certificazione A2+/B1 al termine della scuola secondaria di primo grado.

Obiettivi formativi e competenze attese: Educare gli alunni ad una cultura glocale intesa come integrazione tra cultura locale e dimensione internazionale e condurli ad una migliore e più consapevole conoscenza delle lingue europee.