Si organizzano attività di sostegno a distanza e di collaborazione con le associazioni di volontariato locale (Banco per la Famiglia, CAV, Caritas parrocchiale….).

Obiettivi formativi e competenze attese: Sviluppare negli alunni sentimenti di solidarietà verso coloro che si trovano in particolari situazioni di difficoltà. Il progetto porta gli alunni ad aiutare a distanza altri bambini e ad accorgersi anche della povertà “vicina”.