Il progetto, che inizia in genere verso la fine di gennaio, si protrae fino a maggio, mese nel quale avviene l’esposizione dei lavori prodotti dai ragazzi in occasione della manifestazione: “Terra, arte, radici”. L’intento è di accostare gli alunni a tematiche tipiche dell’adolescenza attraverso la conoscenza e l’impiego di linguaggi alternativi e di far riflettere su testi legati al vissuto giovanile. Si stimola in tal modo la spontanea elaborazione di manufatti creativi e originali che viagra uk purchase visualizzano il pensiero dei ragazzi riguardo alla società e al loro rapporto con essa. Il progetto, inoltre, coinvolge anche i genitori offrendo momenti di incontro e di discussione sulle stesse tematiche che vengono affrontate dai docenti coi ragazzi, allo scopo di fornire strumenti educativi e di costituire un’alleanza educativa intorno al benessere e alla crescita armonica dei preadolescenti. Praticamente adolescenti è realizzato dalle scuole in collaborazione con l’Amministrazione comunale, le Parrocchie, canadianhealthcare le società sportive: insieme hanno costituito una Rete che si occupa delle problematiche evolutive. Il progetto culmina a maggio con la “camminata delle scuole e delle famiglie cassanesi” al Parco della Magana.

Obiettivi formativi e competenze attese: Supportare i ragazzi delle scuole medie nel loro percorso di crescita, soprattutto legato al difficile ingresso nell’età dell’adolescenza, fornendo loro testimonianze di vita particolarmente significative e coinvolgendo anche i loro genitori, che in questo modo hanno la possibilità di incontrarsi, confrontarsi, dialogando e condividendo problematiche comuni.