Il progetto si articola in diversi interventi di carattere educativo – didattico e sociale: – prima accoglienza; – sostegno dell’apprendimento (laboratori di Italiano L2); – percorsi interculturali per le classi; – aggiornamento dei docenti.

Obiettivi formativi e competenze attese: Facilitare l’inserimento, l’integrazione, la socializzazione degli alunni NAI (Neo Arrivati in Italia); promuovere il diritto alla lingua e alla comunicazione e favorire il successo scolastico, l’autostima e l’autonomia.